Pubblicati da Gian Paolo Valcavi

Controlli a distanza: non c’e’ il silenzio assenso per l’installazione

Il quesito È stato chiesto di sapere se è configurabile la fattispecie del c.d. silenzio-assenso con riferimento alle richieste di autorizzazione all’installazione e utilizzo di impianti audiovisivi e di altri strumenti di controllo sul lavoro. La risposta Non c’è silenzio assenso e occorre sempre l’emanazione di un provvedimento espresso per la diseguaglianza di stato tra […]

Licenziamento disciplinare: quando spetta la reintegrazione?

Premessa Uno dei temi più delicati è costituito dagli effetti (risarcitori o reintegratori) di un uso non corretto ed eccessivo del potere disciplinare. Il caso Un dipendente era stato trovato a dormire durante l’orario di lavoro notturno e, dopo la contestazione disciplinare, era stato licenziato. Di fronte alla sua impugnazione del recesso, i giudici di […]

Revocatoria fallimentare delle rimesse bancarie

La Cassazione, con sentenza n. 277 del 9 gennaio 2019, in tema di revocatoria fallimentare delle rimesse bancarie, supera il distinguo tra quelle solutorie e ripristinatiorie, enunciando il seguente principio di diritto: “In tema di azione revocatoria fallimentare, l’art. 67, comma 3, lett. b), l.fall. prescinde dalla natura solutoria o ripristinatoria della rimessa e quindi […]

Riforma della crisi d’impresa e dell’insolvenza: approvato dal CdM il decreto legislativo

Segue alla news del 19 novembre 2018 dal titolo: “Riforma della crisi d’impresa e dell’insolvenza: lo schema di decreto legislativo tramesso al Parlamento” Il Consiglio dei ministri del 10 gennaio 2019 ha approvato il decreto legislativo che introduce il nuovo Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza, che ha l’obiettivo di riformare in modo organico l’intera […]

Le reti di imprese: regole e stato dell’arte in Italia

Premessa Il contratto di rete è un contratto stipulato tra più imprenditori per accrescere individualmente e collettivamente la competitività in base ad un programma di collaborazione e cooperazione. In particolare, le reti di impresa nascono dall’esigenza degli imprenditori di stare al passo col mercato globalizzato e di competere su qualità ed innovazione, tramite l’introduzione delle […]

Lavoro: il principio dell’immediatezza della contestazione disciplinare

Premessa Per giurisprudenza e dottrina costanti, la contestazione disciplinare cui consegua il licenziamento per giusta causa ai sensi dell’art. 2119 c.c., vale a dire quello con effetto immediato, deve essere mossa con immediatezza rispetto alle mancanze contestate. Tale principio dell’immediatezza è stato esteso da alcune pronunce della Corte di Cassazione anche al licenziamento disciplinare con […]

Privacy e fatturazione elettronica

L’intervento del Garante A poco più di un mese dall’introduzione dell’obbligo della fatturazione elettronica, il Garante per la protezione dei dati personali ha esercitato, per la prima volta, il “potere correttivo di avvertimento riconosciuto”, in capo allo stesso, dal GDPR. Lo ha fatto segnalando, all’Agenzia delle Entrate, che i trattamenti effettuati nell’ambito della fatturazione elettronica […]

Riforma della crisi d’impresa e dell’insolvenza: lo schema di decreto legislativo tramesso al Parlamento

Premessa In data 14 novembre 2018 è stato trasmesso al Parlamento lo Schema di decreto legislativo recante Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza in attuazione della legge n. 155 del 2017. Rispetto al testo precedente, si segnalano solo poche modifiche dell’articolato, un paio delle quali sono di un certo rilievo. In particolare meritano di essere segnalate le […]

Licenziamento e Jobs Act: i primi effetti della sentenza della Corte Costituzionale

Premessa All’indomani del comunicato stampa della Corte Costituzionale sulla dichiarata abrogazione parziale dell’art. 3 del D.lgs 23/2015, si era auspicato un rapido intervento normativo per eliminare la situazione d’incertezza che si sarebbe creata. Infatti, uno dei possibili – e peggiori – effetti dell’abrogazione era certamente quello di creare una sistema di risarcimento del danno per equivalente […]

La Corte costituzionale abroga il criterio di calcolo del licenziamento illegittimo

Premessa “Con il Jobs Act dobbiamo riuscire a produrre una situazione di certezza per le imprese. E con queste nuove norme la avranno: pensiamo che questo produca la possibilità di fare investimenti”, così dichiarava a pochi mesi dall’entrata in vigore del D.lgs. 23/2015 il Ministro Poletti. Insomma, una delle misure che avrebbe dovuto qualificare la riforma del contratto a […]

Telemarketing: un’occasione d’incontro sul tema alla luce del GDPR

Il giorno 9 ottobre 2018, presso le sedi di Milano e Monza di A.P.I. – Associazione Piccole e Medie Industrie si terrà un workshop dedicato al telemarketing.  Si tratta di un’occasione per conoscere ed approfondire questo importante strumento, nel corso del verranno affrontate trasversalmente le opportunità e le regole di base. Ginevra Fossati affronterà il tema […]